Cartolandia

Lo storico concorso de L’Eco di Bergamo con la novità dei laboratori

L’Eco di Bergamo promuove per l’anno scolastico 2016-2017 la XXVI edizione di Cartolandia, lo storico progetto che si rivolge alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado coinvolgendole in un progetto educativo e didattico che abbraccia tutto l’anno scolastico.

La filosofia di Cartolandia è “da piccoli s’ impara a diventare grandi”: bambini e ragazzi, attraverso il gioco, la manualità e gli spunti di riflessione dei loro docenti ed educatori, maturano quelle competenze e abilità che andranno a costruire le loro personalità e il loro carattere. Ogni edizione è dedicata ad uno specifico tema, scelto per la sua rilevanza e attualità, nonché per la pertinenza all’ambito dell’educazione.

L’edizione 2016-2017

Il titolo dell’edizione di quest’anno è “Vivere a colori tutto il bello che c’è”: al centro i temi della bellezza e della diversità. I colori tingono e animano le nostre vite, fanno emergere la bellezza della moltitudine di sfumature possibili. Varietà che si riscontra anche nell’incontro e nel confronto tra persone, luoghi, culture. Una tavolozza di tinte a disposizione per colorare di bello il mondo.

Le scuole dovranno sviluppare il tema ed elaborare un progetto didattico, a seconda delle competenze e della materia d’insegnamento del docente. Per coinvolgere in modo attivo e creativo gli studenti, si propone un’importante novità: i laboratori!

Cartolandia incontra le scuole: i laboratori

Ogni scuola iscritta che ne farà richiesta riceverà gratuitamente presso il proprio istituto un laboratorio interattivo per guidare e valorizzare il loro lavoro. Un educatore esperto si recherà presso la sede dell’istituto per condurre un incontro al fine di sostenere le progettualità della scuola e offrire spunti di approfondimento.

La scuola potrà scegliere il laboratorio a seconda della fascia d’età delle due classi individuate (il laboratorio dovrà essere il medesimo per le due classi interessate): un educatore si recherà, previo accordo, alla sede dell’istituto e, nelle stessa mattina, condurrà i laboratori con le due classi (dalle 8,30 alle 10,00 e dalle 10,30 alle 12,00).

I laboratori proposti sono declinati a seconda dell’età dei bambini e dei ragazzi interessati e la scuola potrà scegliere uno tra i seguenti:

LABORATORIO SCIENZE
Il colore e la luce

La bellezza del mondo, delle forme e dei colori che vediamo è possibile grazie alla luce. È esperienza comune che gli oggetti si presentano per lo più con un colore ben definito. Da questo si è portati a pensare che il colore sia una proprietà esclusiva e costante degli oggetti stessi. In realtà, il colore degli oggetti dipende dalla illuminazione a cui sono sottoposti e dal nostro occhio. Il laboratorio vuole unire questi temi attraverso un’esperienza concreta: i più grandi proveranno a costruire un caleidoscopio (dal greco “oggetto che permette di vedere cose belle”); mentre i più piccoli realizzeranno delle speciali lampade colorate.

LABORATORIO ARTE
Tecniche di pittura

Questo laboratorio vuole riproporre grandi opere del mondo dell’arte e avvicinarle alla creatività dei bambini. Vengono prodotte su cartelloni i contorni di opere d’arte famose e viene richiesto ai bambini di colorarle e ricolorarle con diverse tecniche e materiali. Non c’è un solo modo per “vedere” quell’opera, ma essa può essere rivisitata con svariate tecniche di pittura. Il laboratorio mirerà a presentarne diverse, focalizzandosi sulla sperimentazione di una tecnica in particolare: la serigrafia per i più grandi e la marmorizzazione per i più piccini. Questo laboratorio è realizzato in collaborazione con Credito Bergamasco.

LABORATORIO RICICLO
La seconda vita degli oggetti

Al centro il tema del rispetto della natura e delle risorse limitate che siamo chiamati a condividere. Un modo per l’uomo di fare ciò è quello di sprecare meno e soprattutto “usare di più”. L’idea di un laboratorio che attraverso oggetti della quotidianità sappia ispirare questa consapevolezza, suggerire delle “seconde vite” per gli oggetti e magari un loro uso stravagante e divertente. Cosa si può fare con una bottiglia di plastica? E’ quello che scopriremo durante questa attività coinvolgente e fantasiosa!

Come funziona Cartolandia?

Le scuole che desiderassero partecipare con una o più delle proprie classi, dovranno strutturare un percorso didattico sul tema prescelto. In questo sito è possibile scaricare le schede didattiche sul tema con spunti-guida nella strutturazione dell’attività formativa in classe. La scuola produrrà un elaborato che potrà essere di varie tipologie e materiali. Gli elaborati dovranno pervenire entro marzo 2017 e saranno valutati da un’apposita giuria. Tutte le scuole riceveranno una premio per la loro partecipazione ed impegno sulla base delle valutazioni della giuria stessa.

Costituisce parte integrante del progetto la partecipazione alla festa conclusiva di Cartolandia, che si tiene annualmente presso la Fiera Lilliput, momento di visibilità e riconoscimento del lavoro prodotto da bambini e ragazzi, nonché momento esclusivo della premiazione delle scuole. Tutti i ragazzi delle classi che avranno partecipato all’iniziativa riceveranno un biglietto omaggio di ingresso alla Fiera Lilliput- il villaggio creativo.

Come partecipare?

Le scuole che volessero partecipare al progetto Cartolandia devono innanzitutto scaricare il modulo di pre-adesione e inviarlo, compilato e firmato, all’indirizzo info@meeteco.it. Seguirà una mail di conferma e di contatto con la segreteria Meeteco per la definizione delle specifiche riguardati i laboratori (se richiesti) e le indicazioni per il perfezionamento dell’iscrizione.

Notizie Cartolandia

0 766

Cartolandia, scopriamo il tema della nuova edizione!

“Vivere a colori tutto il bello che c’è”. Ecco il filo rosso che legherà il lavoro di tutte le scuole che, da ormai 26 anni, partecipano a Cartolandia! La passata edizione è stata ricca di novità: un grande spettacolo teatrale e laboratori innovativi. Oltre 70 le scuole di Bergamo e provincia che vi hanno partecipato. […]

0 930

Cartolandia, scopriamo il tema della nuova edizione!

“Vivere a colori tutto il bello che c’è”. Ecco il filo rosso che legherà il lavoro di tutte le scuole che, da ormai 26 anni, partecipano a Cartolandia! La passata edizione è stata ricca di novità: un grande spettacolo teatrale e laboratori innovativi. Oltre 70 le scuole di Bergamo e provincia che vi hanno partecipato. […]

0 573

Cartolandia: a Lilliput la festa finale!

Le scuole sono al lavoro e bambini e ragazzi di tutte le età hanno creato i loro elaborati: l’appuntamento è alla fiera Lilliput per giovedì 16 marzo con le premiazioni e la festa conclusiva di Cartolandia 2016/2017, quest’anno dedicata al tema “Vivere a colori tutto il bello che c’è“. Al centro i temi della bellezza […]